CHIAMA IL 061234567 PER INFORMAZIONI

Cos’é la videoispezione delle fogne?

Iniziamo l’articolo spiegando che cosa è la videoispezione delle fogne, per poi andare a scoprire i cinque buoni motivi per farla.
La videoispezione consiste in una tecnologia che permette di esplorare le condutture fognarie mediante una sonda, questo consenti di analizzarne lo stato e gli eventuali problemi, il tutto senza dover effettuare alcuno scavo.
La tecnica consente di visualizzare lo stato interno delle tubazioni e di videoregistrare il materiale visivo raccolto, per poterlo analizzare anche successivamente.
Si capisce immediatamente, che così è oggi possibile conoscere, localizzare e individuare le problematiche della condotta in maniera molto semplice, basta fare la videoispezione delle fogne.
La tecnologia impiega una sonda composta da una videocamera installata sulla estremità di un tubo flessibile, generalmente in nylon, in grado di addentrarsi dentro la conduttura, superandone le eventuali resistenze e intasature.

Cinque motivi per fare la videoispezione delle fogne

Adesso che abbiamo chiaro di cosa si tratta, andiamo a veder da vicino cinque buoni motivi per fare la videoispezione delle fogne.

1. Nessuna opera invasiva
Il primo valido motivo per fare la videoispezione è che questa tecnologia consente di approfondire ogni problematica inerente lo scarico, senza dover necessariamente aprire la condotta.
In altre parole, nessuno scavo, nessuna tracciatura, nessuna opera di movimento terra o di natura edile sarà più necessaria per capire cosa impedisce il regolare funzionamento degli scarichi.
Semplicemente una sonda introdotta all’interno del pozzetto di ispezione e indirizzata dove necessario.

2. Notevole risparmio di denaro
Quanto appena detto si riflette inevitabilmente sul secondo buon motivo per effettuare una videoispezione delle fogne. Questo consiste nel poter evitare i costi connessi con le operazioni di scavo indicate sopra. Meno manodopera, meno attrezzature, meno lavoro necessario, aspetti che in altri termini si traducono in maggior risparmio di denaro prezioso.

3. Notevole risparmio di tempo
Ma non è solo il dato economico immediato a rendere raccomandabile la possibilità di fare la videoispezione delle fogne. Risparmiare in termini di opere necessarie per arrivare all’obiettivo, significa infatti risparmiare anche il tempo necessario per tutto questo. Individuando così le problematiche con maggior celerità, un risparmio che ancora una volta inciderà sul portafoglio vostro o della vostra ditta.

4. Possibilità di pianificare e monitorare gli interventi di pulizia e di risanamento fognario
Un ulteriore buon motivo per fare la videoispezione è rappresentato dal fatto che, grazie a questa tecnica, il monitoraggio e la pulizia delle condotte fognarie sarà possibile con una spesa molto contenuta. È evidente che monitorare lo stato e la pulizia delle tubazioni di scarico consente di evitare il verificarsi di problemi improvvisi.

5. Estrema precisione e affidabilità
Infine, un ultimo – ma non in ordine di importanza – valido motivo per fare la videoispezione delle fogne, è riconducibile al fatto che la tecnica consente di individuare e collocare con estrema precisione le problematiche di scarico, in una maniera che potremo definire chirurgica.
La tecnologia consente infatti, mediante accurati strumenti di misurazione di dare conto della posizione esatta nella quale viene effettuata ciascuna rilevazione visiva, localizzando con assoluta precisione il punto esatto nel quale eventualmente intervenire con opere invasive.

La tecnologia consente di esplorare tubazioni collocate a diversi metri sotto il livello del suolo e per lunghezze variabili fino a diverse decine di metri. La qualità delle immagini viene garantita anche mediante appositi sistemi di schermatura da interferenze che possono esser dettate da cavi elettrici nelle vicinanze.

In conclusione fare la videoispezione delle fogne è la soluzione più pratica ed economica per prevenire e affrontare ogni tipo di problematica connessa con le condotte di scarico.