CHIAMA IL 061234567 PER INFORMAZIONI

Pronto intervento fognature Roma

Fognature e fosse settiche

L’estate è il periodo migliore per procedere alla pulizia e allo spurgo delle fognature e delle fosse settiche. Durante la stagione estiva, infatti, i miasmi provenienti dalle condutture delle acque nere rischiano di infestare le strade e le abitazioni, arrecando un grave danno all’immagine e alla salute. La calura è il nemico numero uno degli sgradevoli odori e prima che si verifichino situazioni di emergenza è bene chiamare le ditte specializzate nel pronto intervento fognature Roma che, attraverso mezzi di autospurgo puliscono e liberano le condutture delle acque nere bonificando l’ambiente.

 

Pronto intervento fogne Roma

In ogni città o agglomerato urbano è presente un servizio di pronto intervento fognature dotato di mezzi di spurgo idonei a intervenire per pulire qualsiasi fognatura: le problematiche che possono verificarsi quando un sistema fognario non è stato adeguatamente sottoposto a manutenzione e pulito sono innumerevoli e i disagi sono altrettanti.
Proprio per questo motivo le aziende che operano nel servizio di spurgo e pulizia degli impianti fognari hanno spesso un comparto di emergenza capace di intervenire 24 ore su 24 7 giorni su 7: i mezzi del pronto intervento sono sempre disponibili all’uscita con una squadra di operai che si occupa del primo intervento in loco cercando di ridurre al minimo il disagio.
Capita spesso, per esempio, che durante violenti temporali o eventi alluvionali, gli impianti fognari e le condutture di scarico delle fosse settiche scarsamente puliti, non siano capaci di smaltire l’improvvisa mole d’acqua che si riversa nelle condutture con un flusso superiore alla media: in quel caso di verificano gli episodi di strabordo che invadono le strade di liquami e acque reflue, igienicamente pericolose.
Ma il pronto intervento fognature è sempre all’erta perché non è raro capiti che si formino degli ingorghi, che nelle condutture arrivi materiale non smaltibile per loro conformazione e, quindi, si renda inevitabile un intervento di liberazione e smaltimento.

 

Come evitare gli interventi d’urgenza

Nonostante gli interventi d’urgenza per lo spurgo delle fognature siano spesso inevitabili e imprevedibili, esistono tuttavia delle semplici operazioni che se regolarmente effettuate durante tutto l’anno possono evitare la sgradevole situazione di essere costretti a chiamare il pronto intervento fognature una volta che le acque reflue hanno fatto capolinea dai tombini e hanno iniziato a invadere le strade e le pertinenze esterne.
Periodicamente, almeno una volta all’anno, è necessario programmare un intervento di spurgo e di pulizia delle fognature, possibilmente prima dell’inizio dell’estate, quando le piogge sono cessate e si avvicinano i giorni più caldi: i mesi tra marzo e maggio sono quelli ideali per procedere con gli interventi programmati. Se una volta all’anno non fosse sufficiente, il consiglio è quello di operare almeno ogni sei mesi, prima dell’avvento dell’estate e prima dell’arrivo della stagione invernale, in modo tale da avere gli scarichi e le tubature sempre perfettamente efficienti.
Per queste operazioni affidati a ditte specializzate del settore come AFMA Fognature Romane, con un team specializzato sempre reperibile, h24 7 giorni su 7 anche ad agosto.

 

I mezzi del pronto intervento fogne roma

Le autocisterne del pronto intervento fognature sono costituite in modo tale che vengano ridotti al minimo i miasmi durante i lavori: nella bocca d’ingresso della fognatura viene introdotto un tubo abbastanza ampio da far passare le acque reflue che, attraverso una pompa d’aspirazione, vengono poi immesse nella cisterna. Una volta che vengono aspirate le acque reflue dalle fognature è possibile richiedere di procedere con la pulizia vera e propria attraverso l’immissione nelle condutture e nelle vasche di getti d’acqua a elevata pressione che eliminano i residui di sporco e le eventuali piccole ostruzioni che limitano la funzionalità