CHIAMA IL 061234567 PER INFORMAZIONI

Sostituzione colonne di scarico

Cattivi odori e scarichi intasati possono creare fastidiosi problemi essi sia al proprio appartamento che a quello degli inquilini adiacenti, tali problemi sono causati da un probabile mal funzionamento della colonna di scarico, rotta o intasata.

Principali consigli

Capita che la colonna di scarico possa rompersi dopo anni di logoramento, soprattutto se non si effettuano lavori di manutenzione alla colonna da tanto tempo. Essa può essere interna o esterna al palazzo e i costi della manutenzione o sostituzione vanno ripartiti in base ai millesimi di proprietà della colonna e in base all’utilizzo di essa e al piano in cui si ci trova, o se si è in buoni rapporti in tutto il condominio si può optare per dividere equamente le spese tra tutti i condomini. Il costo può variare in base ai lavori che devono essere effettuati, occorre contattare il proprio amministratore che sbrigherà le pratiche e farà fare vari preventivi da varie ditte specializzate.

Tempi di riparazione o sostituzione della colonna

I giorni che occorrono per la sostituzione variano in base alla colonna. Se esterna al palazzo occorreranno circa 1 o 2 giorni lavorativi, se interna invece e quindi trovandosi in una delle colonne portanti del palazzo i lavori sono molto più lunghi e dispendiosi, non solo, se interna i lavori saranno anche molto più invasivi nelle case dei condomini.

Cause di rottura o intasamento della colonna

Sono diverse le cause che portano alla sostituzione di una colonna, solitamente esso accade per via di una crepa nel tubo di scarico e quindi la fuoriuscita di cattivi odori e un po’ di liquidi, o per un intasamento avvenuto per via di scarico di materiale non idoneo che intasa la colonna e non permette un perfetto afflusso dell’acqua con un possibile ritorno e un allagamento dell’appartamento.

A chi rivolgersi?

Occorre rivolgersi a ditte serie e preparate per questo tipo di intervento, è un lavoro delicato e va eseguito nel migliore dei modi in modo tale da non doversi preoccupare per altri futuri interventi. Nell’evenienza che uno degli inquilini del palazzo sia responsabile dell’intasamento della colonna di scarico del palazzo, esso pagherà l’intera somma dell’intervento di riparazione della colonna di scarico essendo infatti responsabile del danno.

Insomma la rottura o intasamento di una colonna di scarico condominiale è un problema che va sistemato il più in fretta possibile per evitare che i danni possano essere più ingenti sia al nostro appartamento che a quelli adiacenti, un problema che se si è fortunati con poco tempo e poco denaro si sistema ma nel peggiori dei casi il la sostituzione o riparazione del pezzo rotto può portare a interventi più invasivi all’interno degli appartamenti con un maggior dispendio di soldi.
Per evitare problemi con la colonna di scarico basta fare solo un po di attenzione e manutenzione, evitare assolutamente di buttare nel water oggetti o materiale che possano intasare la colonna e di tanto in tanto far controllare la colonna di scarico.

Se siete a Roma affidatevi a AFMA Fognature Romane, una ditta seria e molto affidabile perfetta per questi tipi di interventi. Specializzata in questi tipi di lavoro e tutto ciò che riguarda le fognature, una ditta veloce ed efficiente nel suo lavoro in grado di sistemare qualsiasi tipo di problema in poco tempo al giusto prezzo.